Vai al contenuto

Napoli-Caivano / Fusti tossici sotterrati in suolo agricolo: scattano i sigilli

11 luglio 2013

Il Corpo Forestale dello Stato ha sequestrato ieri, alla periferia di Caivano, in provincia di Napoli, un terreno agricolo nel quale erano presenti fusti tossici contenenti scorie industriali. I veleni erano sotterrati a circa mezzo metro di profondità. Il blitz decisivo è stato effettuato a seguito di un’analisi aerea e di specifici appostamenti.

Annunci

From → cronaca

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...