Vai al contenuto

Napoli-Qualiano: rubati 50 computer alla scuola “Di Giacomo”. E il sindaco lancia un appello a banche ed enti privati…

26 luglio 2013

Rubati una cinquantina di computer presso la scuola media “Salvatore di Giacomo” di Qualiano, in provincia di Napoli. L’istituto l’altra notte è stata oggetto di un’incursione portata a compimento da ladri esperti e, quindi, attrezzati di tutto punto. A seguito di questo furto, ecco quanto ha dichiarato il sindaco Ludovico De Luca: “Rubare in una scuola è come rubare in una chiesa. E’ una vergogna! Questo furto condiziona il futuro dei ragazzi che frequentano quella scuola, per cui faccio appello a banche ed enti privati del nostro territorio affinché compiano uno sforzo per verificare se, tra il materiale informatico dismesso ma funzionante, vi siano pc da poter donare alla “Di Giacomo”. In questo modo, alla ripresa dell’anno scolastico, si permetterebbe agli studenti di affrontare il regolare svolgimento delle lezioni”. E poi, lo stesso sindaco De Luca ha concluso affermando: “Confido nell’aiuto di chi comprende quanto è importante investire sul futuro culturale degli adolescenti del nostro territorio”.

Ma in relazione a questo furto è intervenuto anche il dirigente scolastico Angela Carandente, che ha dichiarato: “Più che soffermarmi sul valore degli strumenti rubati, che probabilmente verranno rivenduti a poche centinaia di euro, rifletterei sul fatto che questo furto rischia di provocare il blocco di ogni attività scolastica, visto che tutte le classi sono fornite di lavagne multimediali. Purtroppo devo dire che, anche se in questa scuola si fa tanto per creare un futuro diverso per i giovani, azioni del genere non contribuiscono alla loro crescita, anzi ne condizionano il futuro in una direzione di degrado”.

 

Annunci

From → cronaca, cultura, politica

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...